Angelo Cisternino dei Boomdabash campione di rally

Lo abbiamo visto sempre dietro ad una consolle a tracciare il ritmo dei Boomdabash in tutte le hit di successo. Adesso scopriamo che il mesagnese Angelo Cisternino, in arte Blazon, è un grande appassionato di motori tanto da stravincere una gara di rally. Nell’ultimo fine settimana sulla Fiesta Wrc di Francesco Rizzello ha sbancato l’Event Show Pista Salentina andato in scena sul kartodromo Pista Salentina di Ugento. Primo posto Assoluto, primo posto gruppo WRC, primo posto Master Show e primo posto classe WRC. Uno spettacolo a porte chiuse che ha appassionato i piloti di auto da rally in un percorso insidioso e con il cronometro. La manifestazione di sabato e domenica appena trascorsi è stata concepita per soddisfare le esigenze dei piloti e per la gioia degli appassionati la Scuderia Motorsport Scorrano, diretta da Santo Siciliano, realizzando un nuovo format di gara, tenendo conto delle prescrizioni anticontagio.

Il direttore di gara, Mauro Zambelli, già direttore al Motorshow di Bologna e al Rally Legend, aveva realizzato 4 percorsi da ripetere, di cui 2 che si sono svolti sul circuito asfaltato e 2 che si si sono disputati su un percorso misto Terra/Asfalto. I piloti si sono sfidati su un percorso totale di 36 km.

Gli iscritti alla gara erano 44, molti i giovanissimi al via, molti i figli d’arte. Da citare Niccolò Pezzuto, Andrea Pisacane, Sara Carra, Matteo Carra.

Le vetture al Top al via alla vigilia erano la Fiesta Wrc di Francesco Rizzello con Angelo Cisternino, componente del gruppo Boomdabash, alla sua prima esperienza; i fratelli Daniele Timo con Gabriele Passaseo e Marco Timo con Salvatore Invidia a bordo delle performanti Skoda R5; Fabrizio Mascia con Ilaria Puzzovio sempre su Skoda R5 e Mauro Santantonio con Cosimo Cataldi su Peugeot 208 R5.

Le foto sono di Vincenzo Tasco

Dona 20,00 € Dona l'importo che vuoi tu! Dona 10,00 € Dona 5,00 € Come funziona PayPal

Related Articles