Home dal Comune Interruzione Energia Elettrica, il Sindaco chiede a Enel maggiore collaborazione

Interruzione Energia Elettrica, il Sindaco chiede a Enel maggiore collaborazione

da Cosimo Saracino
0 commento 70 visite

 

distante600X150

Un momento dello scavo in via Romagna del 05/05/2016

Un momento dello scavo in via Romagna del 05/05/2016

In queste ore si sono registrate molte proteste di cittadini sulla mancata comunicazione di interruzione di energia elettrica da parte del Comune in via Lombardia e zone limitrofe. Si precisa che in questo caso, come in altri episodi in passato, il Comune non è stato preventivamente avvisato da Enel e pertanto non ha potuto dare informazione attraverso i suoi canali di comunicazione.

Nella mattinata di oggi il Sindaco ha immediatamente chiamato per chiarimenti il capo area Enel di Brindisi ing. Ferrigni. L’ingegnere ha ribadito che l’unico obbligo comunicativo che ha per Legge la società elettrica è quella di informare gli utenti tramite appositi volantini affissi in zona almeno tre giorni prima dei lavori – cosi come fatto anche in questa occasione – e che l’informativa al Comune non è obbligatoriamente dovuta.

Il Sindaco ha chiesto che al di là della norma sia ripristinata la prassi di informare comunque ed in modo sistematico anche il Comune delle varie interruzioni elettriche in modo tale che, ove possibile, si concordino insieme azioni comuni per cercare di attenuare i disagi di cittadini, studenti e commercianti. L’ingegnere ha assicurato collaborazione compatibilmente con i limiti organizzativi e contrattuali della loro organizzazione.

Nel caso in questione, come in altri similari, nessuna responsabilità è in capo al Sindaco o all’Ufficio Tecnico Comunale che anzi sollecitano ripetutamente Enel a collaborare nell’esclusivo interesse dei cittadini.

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND