Home dal Comune Diffusi i dati degli incassi dai parcheggi a pagamento

Diffusi i dati degli incassi dai parcheggi a pagamento

da Cosimo Saracino
0 commento 23 visite

distante600X150

parcometroSono stati inviati negli ultimi giorni al Comando di Polizia Municipale i dati ufficiali che fanno riferimento agli incassi che la società Sis srl di Corciano (PG) ha ottenuto dai parcheggi a pagamento nella nostra città. Gli incassi sono stati divisi tra quelli raccolti direttamente dai parcometri e quelli ricevuti dalla vendita degli abbonamenti.

Dall’inizio di marzo e fino al 30 aprile (secondo il contratto firmato con il Comune la ditta deve comunicare gli incassi ogni due mesi) sono stati incassati euro 19.380,00. Quasi dieci mila euro al mese che, per essere l’inizio di questo ‘matrimonio’ tra Comune e nuova società per le strisce blu, non è male.

I dati sono così divisi: € 17.080 raccolti dai parcometri e € 2.300 dagli abbonamenti. Manca un dato considerevole che fa riferimento alle multe elevate dagli ausiliari del traffico.

In un articolo di qualche settimana fa, avevamo scritto che nel primo mese di sperimentazione erano state elevate 648 multe. Ma quante di queste multe sono state effettivamente pagate? Questo è un’informazione difficile da reperire. Comunque sottolineiamo che delle 17 euro di multa, solo 5 euro vanno nelle casse della ditta che gestisce i parcheggi gli altri sono considerate entrate per le casse comunali.

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND