Home Attualità Dedicare a Mons. Armando Franco la piazza davanti a Mater Domini

Dedicare a Mons. Armando Franco la piazza davanti a Mater Domini

da Cosimo Saracino
0 commento 29 visite

distante400X100

mater domini“Intitoliamo il largo davanti al Santuario di Mater Domini a Mons. Armando Franco”. E’ questa la richiesta avanzata dal Consiglio Pastorale della Parrocchia di Mater Domini che insieme al parroco, don Pietro De Punzio, hanno avanzato la proposta all’Amministrazione comunale in occasione della commemorazione del vescovo mesagnese che si è tenuta venerdì 29 aprile nell’Auditorium del Castello.

L’iniziativa commemorativa, curata all’Amministrazione Comunale e dalla Fondazione Bartolo Longo, è stata l’occasione per “guardare alla storia di mons. Franco – come ha ricordato il Sindaco nel suo saluto – che è una importante chiave per vivere la nostra epoca complessa”.

La Parrocchia di Mater Domini ha proposto con una missiva indirizzata al Sindaco e al Presidente del Consiglio Comunale avv Giuseppe Semeraro e letta in introduzione della iniziativa di intitolare a mons. Franco lo slargo davanti alla Chiesa.

Nella lettera si legge:

“Ill.mi Signori, Vi comunico che durante l’incontro del Consiglio Pastorale Parrocchiale del 22 aprile u. s. èmons Armando Franco emerso il desiderio di onorare la memoria del nostro concittadino Mons. Armando Franco di cui quest’anno ricorre il 40° anniversario della sua Consacrazione Episcopale.

Uomo di grande cultura ed amabile sacerdote fu nominato Vescovo dal Beato Paolo VI svolgendo il suo ministero nelle Diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa e di Oria e coprendo dal 1992 al 1997 anche l’incarico di Presidente della Caritas Italiana.

Sia da semplice sacerdote che da Vicario generale della Diocesi di Brindisi ed infine da Vescovo ha sempre avuto a cuore le sorti della nostra amata città di Mesagne tanto che attualmente non accenna a diminuire il ricordo e la stima di tanti mesagnesi che lo hanno conosciuto ed apprezzato.

Da Vicario dell’Arcivescovo di Brindisi fu promotore, negli anni 50, della costruzione dell’Istituto SS. Crocifisso adiacente all’omonima cappella in Via Maja Materdona;

Con questo Santuario ha avuto da sempre un rapporto privilegiato e non ha mai fatto mancare, sia da Vicario Arcivescovile di Brindisi che da Vescovo di altre Diocesi la sua vicinanza; notevole il suo sostegno in occasione del lavori di consolidamento e restauro avvenuto agli inizi degli anni 90.

Per quanto sopra esposto, considerata l’area interessata come riportato in seguito, i componenti di questo CPP

PROPONGONO

a codesta Spett.le Amministrazione Comunale e tramite essa alla stessa Comunità cittadina che l’area di Via Maja Materdona antistante al Santuario compresa tra le vie: Dott. Francesco Morgese, Giuseppe Verdi, V.le Indipendenza ed Istria venga attribuito a  MONS. ARMANDO FRANCO.

In Parrocchia si è disponibili ad iniziare una petizione tra gli abitanti lasciando a Voi la decisione che speriamo ed auspichiamo favorevole”.

 

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND