Home Politica Mercatini di Natale, ancora non risolti tutti i dubbi

Mercatini di Natale, ancora non risolti tutti i dubbi

da Cosimo Saracino
0 commento 140 visite

PROGETTIAMO-MESAGNE

La segreteria cittadina di ProgettiAmo Mesagne ritorna sulla vicenda dei Mercatini di Natale. Utilizzando una possibilità prevista dal regolamento comunale, invia una interrogazione al Sindaco per chiedere chiarimenti su alcuni dubbi. 

Subito dopo l’interrogazione del PD sui mercatini di natale, vista la gravità delle irregolarità amministrative contestate, avevamo sollecitato il Sindaco a fornire spiegazioni in tempi brevi. La risposta,  ambigua ed omissiva, è invece arrivata addirittura con tre giorni di  ritardo rispetto ai tempi previsti dal regolamento. Della vicenda, la cosa davvero sconcertante, è stata la mancata emanazione di un avviso pubblico per l’organizzazione dell’iniziativa come è normale procedere per queste attività negli Enti Locali; un esempio su tutti è quello di Anagni (FR) dove addirittura, per l’intera organizzazione degli eventi Natalizi 2015, è stato emanato un regolare avviso pubblico. Fatto, quindi, gravissimo, che, a nostro avviso,  merita approfondimenti in altre sedi.  In merito, invece, alla natura  commerciale e quindi lucrativa dell’associazione High Level Event crediamo che non vi sia alcun dubbio, infatti è lo stesso Sindaco che, nella sua risposta al Pd, parla di rapporti “commerciali”(il fitto dei 20 gazebo) detenuti direttamente tra l’associazione e gli operatori coinvolti nell’iniziativa. Questa vicenda, inserita già in un contesto organizzativo (Natale 2015) insoddisfacente e per il quale è stata spesa l’esorbitante cifra di circa 50.000 euro, mette in luce tutte le debolezze e i limiti di una maggioranza artificiale costruita su un progetto politico debole in cui prevale più l’esigenza di tutelare interessi  settoriali  che generali.  Sulla storia dei  mercatini  però riteniamo che vi siano state altre anomalie; pertanto, anche su sollecitazione di alcuni cittadini, abbiamo ritenuto di sottoporre un’interrogazione al Sindaco ai sensi dell’art. 32 dello Statuto Comunale.

Più precisamente, le domande poste al Sindaco sono: 1) Se la mancata emanazione di un avviso pubblico, in merito all’organizzazione dell’evento “mercatini di Natale”,  non costituisca un fatto illegittimo; 2) Se L’affidamento diretto dell’attività in parola,  non ha alterato il sacrosanto principio della concorrenza, pregiudicando la legittima partecipazione di terzi; 3) Se, nella vicenda dei mercatini di Natale, sono stati garantiti i principi di legalità, trasparenza e buon andamento della PA; 4) Se non ritiene che la Tariffa agevolata per occupazione di suolo pubblico, citata nella risposta del Sindaco,  del 50% non sia conforme al regolamento COSAP in vigore atteso che, l’art. 25 comma 5, di detto regolamento, stabilisce una riduzione del 30% per una occupazione di  durata non inferiore a 15 gg.(l’evento mercatini si è tenuto fra il 5 e il 27 dicembre).   L’agevolazione del 50 % (comma 6) è invece prevista per occupazioni oltre 30 giorni; 5)Se l’Associazione Culturale High  Level Events il 03.12.2015 risultava iscritta all’albo delle Associazioni Comunali; 6) Se per l’evento è stata stipulata, regolare polizza assicurativa per responsabilità civili e contro i rischi di infortunio; 7) Se è stata verificata l’agibilità e tutte le certificazioni necessarie (elettriche, antincendio, montaggi a regola d’arte) per tutti i gazebo installati; se sono stati verificati i requisiti igienico sanitari per i gazebo adibiti alla somministrazione; se è  stata presenta regolare DIA sanitaria; se è’ stato verificato il verbale di collaudo per il montaggio del palco utilizzato per gli spettacoli; se è stato sottoscritto un protocollo d’intesta che regolamentava la tipologia dei prodotti venduti e gli orari di apertura e chiusura. Segreteria ProgettiAmo Mesagne

AVVISO PUBBLICO NATALE 2015 ANAGNI

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND