Home Sport Tutti sul podio gli atleti di Jiu Jitsu Brasiliano

Tutti sul podio gli atleti di Jiu Jitsu Brasiliano

da Cosimo Saracino
0 commento 84 visite

12767676_10207274409730452_1040182125_n

E’ soddisfatto Salvatore Costantini, cintura nera di Jiu Jitsu brasiliano e capo dell’Ars Nova Team, per la prestazione dei suoi ragazzi nel torneo italiano Challenge 2016 che si è svolto nei giorni scorsi a Torino.  Il Chellege di Torino è lo storico torneo italiano di Brazilian Jiu Jitsu a cui partecipano anche fortissimi team stranieri. “I miei ragazzi – scrive Costantini – hanno in gran parte delle lotte imposto il proprio gioco contro lottatori appartenti a rinomati team. Qualcuno ha trascorso il giorno precedente nell’hotel a letto con la febbre ma non ha rinunciato a lottare, qualcun’altro ha sopportato il duro impatto psicologico del ritorno in gara ad un anno dal gravissimo infortunio, qualcun’altro ancora ha dovuto arrendersi in semifinale non all’avversario ma alla rottura di una costola. Sta di fatto che 6 atleti ho portato e 6 medaglie hanno conquistato. Dire che sono orgoglioso di voi (e credo dovrebbe esserlo il nostro intero paese) è dire poco”.

Questi i gli atleti che hanno partecipato:

 Vittorio Franco Cinture Viola Adult 76 Kg Argento

Alessandro Russo Cinture Blu Master 2 70 Kg Oro

Marco Profilo Cinture Blu Adult 88.3 Kg Argento

Alex Natale Cinture Blu Adult 94.3 Kg Bronzo in categora e Bronzo nell’open class

Vincenzo Gaudiano Cinture Blu Master 2 76 kg

Bronzo Daniele Di Bari, già Maestro di Muay Thai a Maglie (LE), ha fatto il suo debutto in gara nelle cinture bianche di BJJ. Da non molto ha intrapreso con sacrifici (vista anche la distanza da Mesagne) il percorso che porterà presto anche lui a salire i gradini del podio.

Cosa è il Jiu Jitsu Brasiliano: è un’arte marziale di derivazione giapponese sviluppatasi nel corso del secolo scorso principalmente dalla famiglia Gracie in brasile. Il BJJ (acronimo) mira al controllo di un avversario molto più forte o aggressivo attraverso l’uso, non di colpi, ma di leve, strangolamenti e posizionamenti strategico precisi. Il BJJ è oggi in espansione in tutto il mondo perché, oltre ad essere un’arte marziale molto efficace, è anche molto divertente da praticare.

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND