Home Dal Territorio Sabato 20 febbraio si torna a Teatro con: “In nome del popolo italiano”

Sabato 20 febbraio si torna a Teatro con: “In nome del popolo italiano”

da Cosimo Saracino
0 commento 65 visite

locandina-in-nome-del-popolo-italiano

Sabato 20 febbraio alle 20.30 terzo appuntamento con la stagione teatrale del Comunale di Mesagne con lo spettacolo “In nome del popolo italiano” che vedrà sulla scena Franco Ferrante, Marco Grossi, Marianna De Pinto, Rossella Giugliano, Raffaele Braia, Maurizio Semeraro, Ivan Dell’Edera, Enzo Toma per la regia di Michele Bia. Lo spettacolo è tratto dall’omonimo film del 1971 di Dino Risi, con Vittorio Gassman e Ugo Tognazzi, e sceneggiatura di Age e Scarpelli con adattamento teatrale a cura di Michele Bia.

Il dottor Mariano Bonifazi, un magistrato reputato integerrimo, indaga sul decesso di Silvana Lazzarini, una giovane e bella ragazza, rinvenuta morta nel letto della propria abitazione. Il cadavere presenta alcune escoriazioni e le circostanze della morte non sono chiare. Secondo il medico legale, Silvana sarebbe stata drogata, picchiata e poi messa a letto. Interrogando i genitori della vittima, Bonifazi apprende che Silvana conosceva l’ingegnere Lorenzo Santenocito il quale in passato aveva scritto per lei una lettera di raccomandazione. Il giudice sa benissimo chi è Santenocito e spicca subito contro di lui un invito a comparire. Lorenzo Santenocito è un industriale arrivista, arricchitosi in modo disonesto, spregiudicato e senza scrupoli, che già tante volte è riuscito a sfuggire alla giustizia e a non pagare per i suoi crimini. Quando i due si trovano faccia a faccia, lo scontro ideologico e caratteriale è inevitabile.

Nonostante le prove siano scarse Bonifazi è pronto a far arrestare l’imprenditore, quando entra, quasi per caso, in possesso di alcuni quaderni della vittima in cui sono contenute le prove della sua innocenza. A questo punto il magistrato si troverà a dover fare una scelta: scagionare l’imprenditore per non aver commesso il fatto oppure distruggere la prova e punire l’uomo per tutti i crimini che ha compiuto in passato.

“In Nome del Popolo Italiano” fotografa la realtà di un’Italia crepata dalla corruzione dai vertici fino alle fondamenta con un popolo che truffa e che è truffato, ma, noncurante dei propri mali, è pronto a fermarsi e ad unire tutte le sue differenti realtà di fronte ad una partita di calcio.

Lo spettacolo è prodotto da Teatroscalo, Malalingua e Skenè Produzioni. La stagione teatrale del Comunale di Mesagne è promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Mesagne in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese.

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al Teatro Comunale in via Federico II Svevo a Mesagne o telefonare al numero 347 1667707.

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND