Home Primo Piano Anche Mesagne protagonista nel film di Beppe Fiorello

Anche Mesagne protagonista nel film di Beppe Fiorello

da Cosimo Saracino
0 commento 306 visite

taglioAlta_001787

C’è anche un pò di Mesagne nel nuovo film di Beppe Fiorello, “Io non mi arrendo”, che andrà in onda su Rai1 oggifilm-fiorello-1 e domani. La troupe arrivò in città a metà giugno per girare delle scene all’interno di una abitazione in via Pietro Nenni, al quartiere Seta. Il film “Io non mi arrendo” è del regista Enzo Monteleone, prodotto da Picomedia per la Rai Fiction con il sostegno di Apulia Film Commission. Le riprese furono effettuate anche nelle province di Bari (Conversano, Castellana Grotte e Locorotondo) e Brindisi (Ostuni, Fasano, Carovigno e Mesagne) e la città di Lecce. Il film, tratto da una storia vera, è una tragedia classica che racconta la storia di Roberto Mancini il primo a denunciare i reati nella terra dei fuochi.

Roberto Mancini era un uomo coraggioso, un poliziotto con un senso civico fortissimo che amava la vita e il suo lavoro. Vent’anni fa fu il primo a scoprire che l’area compresa tra Nola, Acerra e Marigliano, in Campania, soprannominata in seguito la ‘Terra dei Fuochi’, era già allora una discarica di rifiuti tossici che sarebbe poi sfociata in un disastro ambientale di proporzioni enormi. Roberto Mancini ha pagato con la vita l’abnegazione nella ricerca della verità, morendo per una leucemia, contratta proprio per avere respirato per tanti anni quell’aria malsana e contaminata, a soli 54 anni.

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND