Home Primo Piano Svanisce il sogno di Rio, ma Carlo rimarrà per noi una stella. Grazie Lupo

Svanisce il sogno di Rio, ma Carlo rimarrà per noi una stella. Grazie Lupo

da Cosimo Saracino
0 commento 75 visite

molferra carlo2

Svanisce la qualificazione a Rio per Carlo Molfetta, ma per i mesagnesi il ‘Lupo’ rimarrà il campione più grande di sempre. Non solo per i risultati conseguiti nella sua carriera (l’oro Olimpico a Londra 2012), ma soprattutto per il grande cuore e la passione con cui affronta ogni incontro. Anche l’ultimo, ad Istanbul contro l’inglese Mahama Cho, è stato combattuto con il sangue agli occhi. “Come certamente saprete – scrive su facebook Angelo Cito, Segretario Generale FITA -, non siamo riusciti a qualificarci per i Giochi di Rio. Nonostante questo sia per tutti un enorme dispiacere, voglio spendere qualche parola per ringraziare i ragazzi in gara per il modo e la determinazione con cui hanno provato a raggiungere questo obiettivo tanto ambito. Nonostante foste alla vostra prima esperienza di Qualificazione, Licia, Erica e Roberto avete combattuto con tenacia e vigore. Grazie ragazzi, vi auguro possiate realizzare questo sogno in futuro, forti della vostra giovane età. Carlo, hai regalato alla nostra Nazione risultati strepitosi nel corso della tua carriera e, sebbene questa volta non sia andata come speravamo, ciò non cambia il fatto che resterai il campione di sempre! Estendo i ringraziamenti anche a tutto lo staff tecnico ed infine, ma non con meno sentimento, a tutti voi che in questi giorni ci avete sostenuto e fatto sentire il vostro affetto”. Siamo sicuri che Carlo ha sentito le nostre grida, percepito il tifo dei mesagnesi che hanno seguito in streaming il match. Adesso lo aspettiamo a Mesagne per ringraziarlo ancora una volta per il lavoro che ha fatto per il Taekwondo. Abbracciarlo sarà una gioia perchè per noi continuerà ad essere una stella.

 

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND