Home Attualità Il ‘De Lellis’ tra gli ospedali ad alto rischio chiusura. Che ne pensi?

Il ‘De Lellis’ tra gli ospedali ad alto rischio chiusura. Che ne pensi?

da Cosimo Saracino
0 commento 25 visite

????????????????????????

Forse non c’è più niente da fare. Questa volta ce lo chiuderanno davvero. Se fino a questo momento avevamo avuto la speranza che un giorno le cose potessero cambiare, dopo le ultime dichiarazioni del Governatore pugliese Emiliano anche quel lumicino si è spento. L’ospedale di Mesagne – adesso ‘Presidio territoriale distaccato dell’ospedale «Perrino» di Brindisi’ – sarà completamente chiuso. A meno che qualche nostro politico non riesce a trovare il modo per far svanire questa infausta possibilità. Negli ultimi anni l’ospedale è diventato Tac-640x330centro poliambulatoriale di riferimento. Diversi sono i cittadini del circondario che ricevono cure adeguate per esigenze meno gravi. I posti letto si sono ridotti al lumicino, il presidio di primo soccorso non ha le possibilità per rispondere alle gravi emergenze. Tutto questo è vero, ma c’è ancora. Fra qualche tempo probabilmente sarà tutto sbarrato, non ci sarà più niente. A pensare quanti investimenti sono stati fatti negli ultimi anni: dalla sopraelevazione del pronto soccorso, all’acquisto della Tac rimasta imballata. Peccato, peccato, peccato! Ma tant’è. Se dovrà chiudere davvero abbiamo bisogno che qualcuno ce lo venga a dire. In città non c’è lo spesso clima che c’era qualche anno fa quando l’ex governatore Fitto affrontò il Consiglio Comunale per spiegare i motivi del ridimensionamento. All’epoca vennero schierate forze di polizia in ogni angolo del centro storico. Adesso ci siamo – per così dire  – convinti. Ma vogliamo guardare in faccia chi chiuderà per sempre quel cancello. E’ una questione di principio, niente di più!

Leggere l’articolo de “La Gazzetta del Mezzogiorno”:

Quali ospedali sono a rischio dopo l’annuncio di Emiliano

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND