Home Sport Molfetta amara per il Mesagne 

Molfetta amara per il Mesagne 

da Redazione
Pubblicato Ultimo aggiornamento: 0 commento 131 visite

IMG_8525.JPG (Di Mauro Pasimeni)-Cade a Molfetta per una rete a zero il Mesagne calcio Mister Ribezzi quest’oggi squalificato, al suo posto in panchina mister Angelè, è costretto a fare a meno di Morleo, influenzato, Del Prete Matteo e Carteni infortunati, Camisa e Denisi Carlo squalificati.

Inoltre sono assenti Allegrini e Perlangeli, lasciati liberi di accasarsi altrove, alla riapertura del mercato (1 dicembre).

Solo panchina per l’esterno Coccioli, non al meglio della condizione fisica. Debutta dal primo minuto il giovane Marti, mentre si rivede in panchina dopo circa due mesi di stop Denisi Bruno.

Nel Molfetta assente per squalifica Amoruso. Primi minuti di gioco abbastanza leggeri.

Il Molfetta si rende pericoloso con Loiodice e Vitale. Il Mesagne risponde con una punizione di Greco deviata in angolo.

Al 23′ arriva il gol del Molfetta su rigore. Fallo di Sbano su Vitale, sul dischetto si presenta Dentamaro, che spiazza Muscato.Portiere a sinistra pallone a destra.

Al 43′ il Mesagne va vicino al pareggio, ma la conclusione di Pascual termina sul fondo.

Il primo tempo si conclude con il Molfetta in vantaggio, con il Mesagne che si è mostrato poco pericoloso ed ha mostrato qualche disattenzione difensiva.

Secondo tempo che inizialmente regala poche emozioni.

Al 20′ il Mesagne reclama un calcio di rigore per una presunta trattenuta su Angelè.

Al 26′ il Mesagne è costretto a giocare in 10 per la doppia ammonizione presa da Sbano,dopo un fallo commesso a centrocampo.

Al 36′ Pascual fa tremare la traversa con una conclusione a giro dal limite.

Sul capovolgimento Loiodice si presenta davanti a Muscato ma la sua conclusione risulta debole.

Al 45′ il Mesagne ha l ‘occasione più importante della partita. Ma angelè a due passi dal portiere si mangia un gol quasi fatto.

Finisce con il rammarico per il Mesagne,di non aver raggiunto almeno il pareggio.

Con questa sconfitta il Mesagne rimane fermo a quota 15,il Molfetta sale a quota 23.
IL TABELLINO:

Molfetta Sportiva 1917:Papagni,Tropiano,Grimaldi,Dentamaro,Lorusso,Fumai,Stefanini(Cubaj),Iennaco,Tedesco,Vitale,Loiodice(Di Santo). PANCHINA:Soares,Cantatore,Dama,Di Santo,Lucarelli,Fasano,Cubaj All.Iennaco

Mesagne:Muscato,Sbano,Serio,Marti(Morelli),Angelè,Boualam,Greco,Del Prete Marco,Pascual,Mummolo,Membola(Di Cesaria).PANCHINA:De Carlo,Zanzariello,Di Cesaria,Pulieri,Morelli,Denisi Bruno,Coccioli All.Angelè
RETI:23’pr Dentamaro (Mo)(rigore),

AMMONIZIONI:Sbano(Me),Morelli(Me),Boualam(Me),Angelè (Me),Tedesco(Mo),Di Santo(Mo),

ESPULSIONI:Sbano(Me) doppia ammonizione

ARBITRO: Totaro di Lecce

Primo Assistente: Chiello di Foggia

Secondo Assistente: Cannone di Foggia

Questi i risultati della 14^giornata:

Altamura-Barletta 2-1

UC Bisceglie-Casarano 2-1

Bitonto-Grottaglie 1-0

H.Taranto-Trani 2-1

Mola-Leverano 1-1

Molfetta-Mesagne 1-0

Novoli-Gravina 3-1

Otranto-Locorotondo 0-0

Vieste-Castellaneta 1-0

LA CLASSIFICA:

Gravina 30,Vieste 29,Barletta,Bisceglie 24,Molfetta,Mola 23,Casarano 22,Novoli 21,Trani,Bitonto,Locorotondo 18,Taranto 17,Otranto 16,Mesagne 15,Casstellaneta,Leverano 11,Grottaglie 7

Prossimo Turno, 15^giornata(6/12):

Grottaglie-Vieste

Barletta-H.Taranto

Casarano-Bitonto

Castellaneta-Altamura

Gravina-UC Bisceglie

Leverano-Otranto

Mesagne-Novoli

Locorotondo-Molfetta

Trani-Mola

banner distante

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND