Home Sport UN MESAGNE TUTTO CUORE HA LA MEGLIO SUL BITONTO

UN MESAGNE TUTTO CUORE HA LA MEGLIO SUL BITONTO

da Redazione
Pubblicato Ultimo aggiornamento: 0 commento 300 visite

  

(di Mauro Pasimeni)-Vittoria doveva essere, vittoria è stata.

In un sofferto 3 a 2, con un uomo in meno per circa 60 minuti, il Mesagne ha fatto una partita tutta cuore, grinta, e determinazione, ed ha avuto la meglio su un combattivo Bitonto.

Nell’undici iniziale, ritrova una maglia da titolare il difensore Serio, rientrato dai due turni di squalifica,  in attacco rispetto alla trasferta di giovedì a Bisceglie, si ricompone il tandem Mummolo-Pascual.

Nel Bitonto è assente perché squalificato Modesto.

Nei primi 15 minuti succede poco o nulla.

Le due squadre sono attente a studiarsi.

Al 19′ il mesagne arriva al gol. Mummolo è  bravo ad intercettare un lancio lungo,entra in area e in diagonale trafigge il portiere ospite.

Al 22′ è il Bitonto ad andare vicino al gol,con il suo numero 9 Terrone, ma è bravo Muscato a difendere la propria porta chiudendogli lo spazio . 

Al 42′ la partita si mette in salita per il Mesagne. L’arbitro Daddato, espelle il difensore Camisa per proteste.

Ad inizio ripresa l’undici bitontino, trova subito il pareggio. Calcio d’angolo, sponda di testa per Terrone, che si gira in area di rigore e mette il pallone alle spalle di Muscato.

Dopo due minuti, l’argentino Pascual regala il nuovo vantaggio al Mesagne. Palla al piede mette a sedere il difensore, e lascia partire un sinistro rasoterra che risulta imparabile per Rana. Per l’argentino è il quinto gol personale.

Nonostante l’ inferiorità numerica, il Mesagne non si scompone, e riesce a realizzare il terzo gol, nuovamente con Mummolo, che lasciato inspiegabilmente da solo in area, trafigge il numero uno del Bitonto. Anche Mummolo sale a quota cinque reti realizzate.

Nel finale il Bitonto si riversa in avanti, ma un Muscato in giornata super non fa passare un pallone.

In pieno recupero arriva il gol di Aloisio, ma oggi il Mesagne ha giocato con il cuore,cercando ed ottenendo tre punti importantissimi. Con questa vittoria il Mesagne aggancia in classifica proprio il Bitonto,salendo a quota 15 punti,interrompendo così la striscia negativa di quattro sconfitte consecutive.

Il finale è stato molto nervoso. Quando l’arbitro ha fischiato la fine, Denisi ha ricevuto un pugno nella confusione, reagendo, è stato ammonito dall’arbitro, essendo stato già ammonito, ha subito la doppia espulsione, quindi sarà assente nella trasferta di Molfetta.

Il tabellino della partita:

MESAGNE:Muscato,Sbano,Serio,Denisi C.(Membola),Boualam(Morleo),Camisa,Greco,Del Prete Marco,Pascual,Mummolo,Morelli(Coccioli). PANCHINA: De Carlo,Morleo,Perlangeli,Coccioli,Allegrini,Di Cesaria,Membola All.Ribezzi

BITONTO:Rama,Barone,Martellotta(Aloisio),Rubini(Caringella),Campanella,Stella(Chisena),Fumarola,Desantis,Terrone,Roselli,Cannone PANCHINA:Castilli,Valerio,Pazienza,Caringella,Serafino,Aloisio,Chisena. All.Modesto

RETI:Mummolo(M) 19′ pt, Terrone(B) 4′ st,Pascual(M) 7′ st, Mummolo 25′ st,Aloisio(B) 49’st

AMMONIZIONI:Denisi Carlo(M),Martellotta(B),Desantis(B),Camisa(M)

ESPULSIONI:Camisa(M) per doppia ammonizione, Ribezzi allenatore Mesagne,Denisi Carlo(M) doppia ammonizione 

ARBITRO:Daddato di Barletta 

Primo Assistente:Capilungo di Lecce 

Secondo Assistente:Dilucia di Foggia

Questi i risultati della 13^ di campionato:

Grottaglie-H.Taranto 1-1

Barletta-Trani 4-2

Casarano-Altamura 0-1

Castellaneta-Mola 0-1

Gravina-Vieste  1-1

Leverano-Molfetta 4-1

Mesagne-Bitonto 3-2

Otranto-Novoli 0-3

Locorotondo-UC Bisceglie 1-1

LA CLASSIFICA:

Gravina 30,Vieste 26,Barletta 24,Casarano 22,Mola 22,Bisceglie 21,Altamura 20,Molfetta 20,Trani 18,Novoli 18,Locorotondo 17,Mesagne 15,Otranto 15,Bitonto 15,H.Taranto 14,Castellaneta 11,Leverano 10,Grottaglie 7.

Prossimo turno,14^giornata(29/11):

Mola-Leverano

Vieste-Castellaneta 

Bitonto-Grottaglie

Molfetta-Mesagne 

Novoli-Gravina

Otranto-Locorotondo

H.Taranto-Trani

Altamura-Barletta

UC Bisceglie-Casarano

spazio

Potrebbe piacerti anche

QuiMesagne – redazione@quimesagne.it
Testata giornalistica Qui Mesagne registrata presso il Tribunale di Brindisi Registro stampa 4/2015 | Editore: KM 707 Smart Srls Società registrata al ROC – Registro Operatori della Comunicazione n. 31905 del 21/08/2018

Amministratore Unico/Direttore Editoriale: Ivano Rolli  – Direttore Responsabile: Cosimo Saracino

Copyright ©2022 | Km 707 Smart Srls | P.I. 02546150745

Realizzato da MIND