Sorpreso a Carovigno con tre coltelli a serramanico, denunciato mesagnese

I Carabinieri della Stazione di Carovigno, nel corso di un controllo stradale, da cui è scaturita una perquisizione veicolare, hanno denunciato in stato di libertà un 36enne residente a Mesagne, per porto di oggetti atti ad offendere.

Nel corso di un controllo alla circolazione stradale, della perquisizione dell’autovettura su cui viaggiava, è stato trovato in possesso di tre coltelli a serramanico aventi ciascuno la lama della lunghezza di 10 cm. Gli stessi erano occultati all’interno del portabagagli e sono stati  sottoposti a sequestro.

Condividi l'articolo