Nel Centro Polispecialistico del dott. Devicienti la rete dei servizi Senologici è realtà

20171205_083305

Insieme al rinnovato Centro Diagnostico Omega del dott. Devicienti, che verrà inaugurato a metà Dicembre,  nasce una nuova realtà nel campo della sanità privata che vede la presenza di medici specialistici di alta formazione. Tra i settori specialistici c’è la Senologia guidata dal dott. Alessandro Galiano radiologo – senologo, responsabile UOSD Senologia Interventistica, responsabile Senologia Diagnostica Distretto SS 1, Asl Brindisi. “Il tumore al Seno colpisce una donna su otto e rappresenta il Tumore più frequente nel sesso femminile – dichiara il dott. Galiano -. Ogni anno in Italia vengono diagnosticati 48.000 nuovi casi. La diagnosi precoce del tumore, però, grazie alle indagini clinico-strumentali, come la mammografia e l’ecografia, offre maggiori possibilità di cura, permette di attuare interventi meno aggressivi e di assicurare alla donna una migliore qualità di vita”.

DSC_0045La Senologia Diagnostica del centro polispecialistico, da anni impegnato nella Prevenzione del Tumore al seno e attento alle evoluzioni tecnologiche delle apparecchiature, è dotata di un mammografo digitale in Tomosintesi (3D) della ditta GE Healthcare, leadear mondiale nella tecnologia elettromedicale.  Si tratta di un’evoluzione tecnologica dei mammografi digitali che, attraverso una ricostruzione “ 3D “ di immagini ad alta risoluzione, permette di superare i limiti dati dalla sovrapposizione dei tessuti mammari, garantendo migliore sensibilità diagnostica, ossia un maggior numero di lesioni mammarie diagnosticate. L’esame mammografico, eseguito con Dose di Radiazioni contenute, viene completato con Visita Senologica ed Ecografia mammaria, con ecografi di alta fascia e sonde dedicate allo studio della mammella. Così come previsto dalla linee guida scientifiche (“Charta Senologica”) queste indagini vengono eseguite contestualmente da parte di un radiologo-senologo esperto; l’integrazione contemporanea delle diverse tecniche strumentali è garanzia di una maggiore accuratezza diagnostica.

Nel centro specialistico è possibile anche sottoporsi a Visite Chirurgiche Senologiche eseguite dal dott. Stefano Rinaldi, chirurgo – senologo, Ospedale Santa Maria, Bari, gia’ responsabile Chirurgia Senologica Ospedale San Paolo, Bari e Coordinatore Breat Unit Asl Bari. Qualora durante l’esame clinico-strumentale venga sospettata la presenza di una lesione tumorale, eventualmente confermata con indagini senologiche di II livello (agoaspirati, microbiopsie, Risonanza Magnetica mammaria), la paziente viene avviata ad un successivo colloquio, la Visita Chirurgica Senologica, durante la quale il dott. Rinaldi, visita la donna e, alla luce della sede e delle dimensioni della lesione, dell’età e delle eventuali copatologie, illustra le tappe di un percorso di cura prescelto, informandola sugli scopi della terapia, sulle possibili scelte (chirurgia conservativa, demolitiva, ricostruttiva), sui vantaggi e sugli eventuali rischi, sulle complicanze immediate e sugli esiti cronici, sulle indicazioni e sui limiti delle tecniche impiegate, sui tempi approssimativi d’attesa per l’intervento.

Infine, il team di medici specialistici si arricchisce della competenza della dott.ssa Cristina Costantino, psicologa, sessuologa clinica ed esperta in psicologia giuridica. A lei è stato affidato il servizio di sostegno psicologico che ha l’obiettivo di favorire il raggiungimento e il mantenimento del benessere psicologico dell’individuo, elemento fondamentale per la sua salute, da intendersi non solo come assenza di malattia o infermità ma nella sua più ampia accezione di completo benessere fisico, mentale e sociale. Partendo da una visione olistica della persona e delle sue difficoltà, il sostegno psicologico mira al potenziamento delle risorse e delle competenze individuali, necessarie per affrontare eventi critici (come una diagnosi di malattia) e il conseguente disagio psicologico. Aiutare il paziente a “riadattarsi” all’interno dei suoi contesti relazionali, sociali e lavorativi è fondamentale per prevenire la possibilità di un aggravarsi delle condizioni di disagio. Prendere in carico il paziente nella sua totalità significa, inoltre, occuparsi della sua salute sessuale, quale aspetto centrale dell’essere umano nel corso della vita (anche in presenza di malattia) e requisito essenziale per la salute e il benessere.

Inoltre, la dott.ssa Costantino curerà il counselling sessuologico, per il singolo o la coppia. Questo servizio si occupa di disfunzioni sessuali maschili o femminili (disturbo del desiderio, disfunzione erettile, eiaculazione precoce o ritardata, anorgasmia, disturbi da dolore genito-pelvico), malattie a trasmissione sessuale, contraccezione, interruzione volontaria di gravidanza, infertilità/sterilità, sessualità in gravidanza e nel puerperio, tematiche connesse alla menopausa, tematiche connesse alla terza età, sessualità e malattie croniche, sessualità e disabilità, orientamento sessuale, disturbi dell’identità di genere.

Condividi l'articolo

Post Comment