Interventi urgenti sul manto stradale appena rifatto


Non è trascorso nemmeno un mese da quando è stato rifatto il manto stradale di via Nino Bixio, che questa mattina alcuni operai di un’azienda elettrica stanno scavando in maniera trasversale su tutta la strada. L’amministrazione comunale aveva iniziato l’opera di rifacimento delle strade urbane proprio dallo spazio vicino alla Basilica del Carmine, come segno di attenzione alla Protettrice. Ma forse a causa di un blackout che c’è stato questa notte gli scavatori hanno iniziato a rompere il manto stradale. Interventi necessari per ripristinare la fornitura di energia elettrica nella zona, ma davvero in contrasto con il nuovo tappetino stradale. Adesso la speranza è che il ripristino venga fatto secondo le disposizioni suggerite dagli uffici comunali e inviate a tutte le aziende che hanno i sottoservizi sotto le strade di Mesagne. 

Condividi l'articolo

One Comment - Scrivi un commento

  1. Lo scavo fatto pochi metri più avanti dall’Acquedotto Pugliese, non è stato per niente ripristinato a regola d’arte! Mi pare si parlasse di dover rifare l’intera mezza carreggiata di competenza in caso di scavi di una certa estenzione..e già transitandoci sopra con le auto, si percepisce il bel dosso che hanno creato! Non ho parole..

I commenti sono chiusi.