Chiuso varco aperto nella recinzione dello stabile abbandonato 

È dovuta intervenire ancora una volta la pattuglia dei Vigili Urbani per chiudere un varco aperto nella recinzione di questo palazzo che si trova nei pressi del Liceo scientifico. Lo stabile abbandonato da anni è stato richiuso recentemente con dei pannelli in lamiera che vengono puntualmente diventi per accedervi all’interno. Anche questa mattina c’era un buco nella recinzione e il vigile urbano ha provveduto a ripristinare lo stato dei luoghi. In questo stabile abbandonato di sera, riferiscono i residenti della zona, gruppi di ragazzini trascorrono ore girando per i piani aperti e salendo sulle impalcature arruginite. È un pericolo per i ragazzi, all’interno ci sono graffiti e qualche giaciglio utilizzato per spostarvi segni di una presenza anche di diverse ore. Purtroppo è ancora lontano il momento in cui si potranno riprendere i lavori per farlo diventare abitabile. Questioni giudiziarie bloccano le attività edili. Probabilmente il Comune non può intervenire per risolvere il problema e allora fanno bene i vigili a moltiplicare i passaggi in zona per verificare l’accesso all’interno. 

Condividi l'articolo